Il tecnico neroverde Roberto De Zerbi ha presentato la gara di domani in conferenza stampa.

“Contro la Lazio non può essere una sfida alla pari, potremo però farlo se saremo all'altezza sul campo. Ci stiamo facendo largo in campionato a suon di risultati, vincere domani sarebbe il segno ulteriore di un grandissimo campionato.

I biancocelesti, dopo la Juventus, sono quelli che hanno vinto di più in Italia: hanno calciatori importanti, con una forte identità. Da anni fanno bene, si conoscono a memoria e questo è un vantaggio. Dovremo essere perfetti, non potremo permetterci nessun giocatore sottotono”.