Siamo alla vigilia della Settimana Mondiale contro il Razzismo e prosegue l’impegno della Lazio nella lotta alle discriminazioni di ogni genere.
 
La Società capitolina, in collaborazione con BUUUBALL OFF COLORS, lancia la canzone “I HAVE A DREAM”, interpretata dai calciatori biancocelesti negli studi di Lazio Style Radio, per sensibilizzare l’opinione pubblica sui valori etici ed educativi dello sport. Il brano, creato da Maxi Gigliucci, presidente di Buuuball, e dai dj Vincenzo Paccone e Daniele Strazzullo, è ispirato alla famosa frase pronunciata dall’uomo simbolo contro le discriminazioni, Martin Luther King.
 
È quel suo sogno di unione e fratellanza che tutti noi siamo chiamati ad alimentare ogni giorno attraverso anche la musica e lo sport affinché diventi realtà. All’interno del brano, frasi come “Stop racism, no more!”, “United against racism” e “Make a stand against racism” sono scandite da Ciro Immobile, Lucas Leiva e compagni per sensibilizzare giocatori, tecnici, staff e tifosi ad un impegno costante e senza riserve in difesa dell’uguaglianza tra le persone.
 
Il progetto, di più ampio respiro, ha già visto l’adozione da parte della Società biancoceleste di una squadra dilettantistica di Monaco di Baviera, formata da profughi e richiedenti asilo, e proseguirà con un concorso per gli studenti delle scuole superiori della regione Lazio, chiamati a realizzare dei video sui temi del fair play nello sport e nella vita.