Al termine della terza gara stagionale il tecnico biancoceleste Maurizio Sarri è intervenuto in conferenza stampa per analizzare il match:

"Oggi abbiamo faticato per meriti del Milan e per nostri demeriti, con una partita troppo attendista e lontana dalla nostra mentalità. Abbiamo pagato questa prestazione con una sconfitta, non giocando il nostro calcio. Questo mi dispiace, ma siamo in costruzione e la sosta per le nazionali non ci ha aiutato.

Serviva più movimento senza palla, il Milan è stato anche più brillante dal punto di vista fisico. Ci sono tante cose da valutare, ma cambiando calciatori sarebbe stato uguale. Giovedì sarà dura, affronteremo una squadra forte ma cercheremo di fare una grande partita".