Al termine di Lazio-Cagliari,  il difensore biancoceleste Luiz Felipe ha parlato ai microfoni di Lazio Style Channel, canale 233 Sky: 

“È un pareggio amaro, abbiamo fatto un primo tempo straordinario. È un risultato utile che ci farà capire che  le partite durano novanta minuti. Dopo lo svantaggio siamo stati bravi a reagire, ora dobbiamo riposare per poi pensare a giovedì. 

Ci sono ancora delle difficoltà nei movimenti difensivi, ma non ci sono alibi. Non possiamo prendere un gol come il primo, ora dobbiamo vedere gli errori  fatti per non ripeterli. 

Il mister vuole che il pallone venga sempre giocato, oggi nel primo tempo abbiamo fatto benissimo. Ci sono stati ulteriori passi avanti. 

In Serie A non ci sono squadre facili da affrontare, se con il Torino giochiamo come nel primo tempo oggi possiamo fare bene. al derby ci penseremo dopo. 

Quando si cambia il modulo e il modo di giocare da uomo a zona, è normale ci siano difficoltà. Non è comunque un alibi, dobbiamo farci entrare in mente quello che chiede il mister per ottenere ottimi risultati. 

Dobbiamo prendere gli aspetti positivi e negativi della gara di oggi, solo così possiamo crescere”.