Nel giorno della vigilia di Torino-Lazio, il tecnico dei granata Ivan Juric è intervenuto in conferenza stampa:

"Ho visto bene la Lazio contro il Cagliari, anche se ha pareggiato ha svolto un'ottima gara. Noi l'abbiamo preparata come al solito. Il valore della Lazio è assoluto, noi cercheremo di fare una partita importante. A Reggio Emilia abbiamo giocato con cinque cambi, adesso dobbiamo decidere: è fuori Praet, rientrerà Verdi. Pjaca ha un piccolo fastidio, già lo aveva prima dell'ultima partita. Ha lavorato a parte, oggi è andata abbastanza bene. Per Izzo non dovete chiedere a me, Belotti non riesce a correre: non ci sono previsioni di rientro. Izzo ha preso una botta, ma è di tre settimane fa. Bisogna chiedere al medico. Ancora non sta bene, ma nessuna polemica. Anche per Belotti speravo in una progressione diversa, invece dopo tanto tempo ancora non riesce a correre. Quando è così, si è preoccupati.

Pobega e Mandragora insieme contro la Lazio? Tutti possono giocare insieme, abbiamo tanti giocatori in mezzo e forse addirittura troppi. Possiamo variare tanto lì in mezzo, possono giocare entrambi o non giocare nessuno dei due. Deciderò domani".