S.S. Lazio e Compassion: stop alla fame per i bambini vulnerabili

Insieme, abbiamo unito le nostre forze a favore dei bambini in povertà, le cui condizioni di vita sono state aggravate dall’emergenza pandemica. Il match Lazio-Inter è stata l’occasione per ricordare la Giornata Mondiale dell’Alimentazione, durante la quale i tifosi hanno partecipato ad una nuova azione solidale contro la malnutrizione infantile.

La Società biancoceleste ha sostenuto le attività solidali di Compassion, partecipando a questa iniziativa a favore della sicurezza alimentare dei più vulnerabili. L'attuale crisi alimentare è la più grave degli ultimi decenni. Recenti report internazionali stimano come, a causa della pandemia, il numero di persone che soffrono la fame sia aumentato nell’ultimo anno, passando da 650 a 768 milioni.

Tra loro, ogni mese 10.000 bambini di età inferiore ai cinque anni muoiono a causa della malnutrizione, in aumento del 14% rispetto agli anni precedenti. Per far fronte a questa emergenza, dall’inizio della pandemia Compassion ha distribuito oltre 15 milioni di scorte alimentari, per un totale di 300 milioni di pasti.

Claudio Lotito, Presidente della S.S. Lazio, ha parlato del contributo offerto dai sostenitori laziali: "Siamo felici della risposta dei nostri tifosi. Sin dalle nostre origini, la S.S. Lazio è sempre stata attenta ai bisogni dei più vulnerabili. L'evento di ieri ha rappresentato un'ulteriore testimonianza del nostro impegno".

"Compassion collabora con molti atleti che supportano la nostra mission, a livello individuale. Questa però è stata la prima volta in cui la nostra organizzazione ha sviluppato un partenariato con una società calcistica di profilo internazionale come la S.S. Lazio, a cui rivolgo un ringraziamento a nome di tutti i bambini che sosteniamo", spiega Silvio Galvano, direttore di Compassion Italia Onlus. Il cibo raccolto sarà distribuito ai bambini ed alle famiglie più vulnerabili in collaborazione con l'Esercito della Salvezza, missione presente in Italia da oltre un secolo e da sempre al servizio del prossimo.