I tifosi che si recheranno allo stadio Olimpico in occasione della partita Lazio-Napoli, potranno prepararsi all’incontro assistendo ad esibizioni, spettacoli e ad una premiazione speciale.

La Società Sportiva Lazio ha organizzato infatti un ricordo di Aldo Donati, scomparso il 24 agosto di 8 anni fa. In memoria dell’autore del primo Inno della Lazio, “So’ gia du’ ore”, il figlio Alan Donati canterà lo storico inno.
Seguirà il volo Olympia, che sarà condotto dal falconiere Juan Bernabè, accompagnato da un bambino ospite della casa famiglia dell’associazione So.Spe di Suor Paola.

Sotto la Curva Nord, si esibirà invece Jacopo Mastrangelo con la sua chitarra elettrica che suonerà un brano speciale, accompagnato dal coro dei tifosi.

Le squadre faranno il loro ingresso in campo accompagnate da giochi di luce e fuochi freddi.

Premio speciale, infine, per il bomber biancoceleste: Umberto Calcagno, Presidente dell’Associazione Italiana Calciatori consegnerà prima della partita a Ciro Immobile il Premio intitolato a Paolo Rossi, come capocannoniere della Serie A.