Milan-Lazio, i convocati biancocelesti

Gli uomini a disposizione di Pioli per la sfida contro i meneghini

Conferenza stampa di presentazione di Gentiletti

"Sono pronto fisicamente per domenica, ma sceglierà Pioli"...

Conferenza stampa di presentazione di Braafheid

"La Lazio è un grande club, dobbiamo essere un gruppo"...

Solo Amore

La campagna abbonamenti 2014/2015

Lazio Style 1900 Official Magazine

In edicola il nuovo numero

Le nuove maglie per la stagione 2014-2015

Presentazione delle tre maglie biancocelesti

Presentata la SS Lazio Calcio Femminile

In sinergia fra i due presidenti Cortani e Lotito le ragazze su Lazio Style

http://www.sslazio.it/components/com_gk2_photoslide/images/thumbm/151899large_140819_100517_To170814Sppo_0874.jpg http://www.sslazio.it/components/com_gk2_photoslide/images/thumbm/406513Gentiletti_maglia_tare_wtrm.jpg http://www.sslazio.it/components/com_gk2_photoslide/images/thumbm/214603Braafheid_wtrm.jpg http://www.sslazio.it/components/com_gk2_photoslide/images/thumbm/422374slide_campagna_jpeg.jpg http://www.sslazio.it/components/com_gk2_photoslide/images/thumbm/361931COVERgiugnoBANDE.jpg http://www.sslazio.it/components/com_gk2_photoslide/images/thumbm/743892MAGLIE_2014_A_copy.jpg http://www.sslazio.it/components/com_gk2_photoslide/images/thumbm/533404CAM00032.jpg http://www.sslazio.it/components/com_gk2_photoslide/images/thumbm/998739Lazio_femminile_pres_maglie.jpg
  • 0
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • Il tecnico biancoceleste ha diramato la lista dei convocati in vista della gara di domani contro il Milan (ore 18:00): PORTIERI: Berisha, Guerrieri, Strakosha DIFENSORI: Braafheid, Cana, de Vrij, Novaretti, Konko, Radu, Gentiletti, Basta CENTROCAMPISTI: Lulic, Ledesma, Gonzalez, Mauri, Parolo, Biglia, Candreva, Cataldi, Felipe Anderson ATTACCANTI: Klose, Keita, Djordjevic


  • STEFANO PIOLI IN CONFERENZA STAMPA PRE-MILAN SU LAZIO STYLE CHANNEL E LAZIO STYLE RADIO: "GIOCHIAMO PER VINCERE, A MILANO NON L'HO MAI FATTO MA NON HO MAI ALLENATO LA LAZIO"!



    Ecco le parole del nostro allenatore
    "A Milano non ho mai vinto, ma non ho mai allenato la Lazio. Vedremo che riusciremo a far succedere. L'importante è dimostrare caparbietà, fare la partita ed avere la voglia di dimostrare di avere le qualità per farlo.
    Quest'anno avremo solo il campionato si, si può lavorarte sui dettagli. Abbiamo questo vantaggio, lo dobbiamo sfruttare con la massima disponibilità. Tutti, compresi stampa e magazzinieri, stiamo mettendo il massimo. Ora vogliamo raccogliere i frutti del nostro lavoro. Credo che nessuna squadra alla prima di campionato possa essere perfetta o al cento per cento. Tante volte i pronostici sulla carta sono poi diversi da quelli sul campo. Ci sono sette squadre avanti a tutte, tra queste la Lazio.
    Io sono carico e la squadra è carica. Vogliamo partire col piede giusto già da domenica. Fino ad ora la società, staff tecnico, società e tutto l'ambiente Lazio sta mettendo in campo ilo massimo per fare bene. C'è voglia di fare cose importanti e fare bene. Ma questo non significa sottovalutare l'avversario. Il Milan è forte e motivato. Lo rispetto molto. La Lazio ha già una sua identità da mettere in campo. Non saremo mai presuntuosi e supponenti. Vogliamo fare bene e il percorso fatto fino ad oggi è molto positivo. Sono fiducioso.
    Klose è pronto come tutti i suoi compagni. E' disponibile e cercheremo di schierare un undici competitivo già da domani.
    Gentiletti sta bene ed è già disponibile. E' esperto e ha lavorato bene.
    Le gerarchie ci sono ed esistono. Ma dipendono anche dalle prestazioni sul campo. Tutti si devono sentire titolari. Quando ci saranno difficoltà, dovremo essere bravi ad affrontarle. Lì si vedrà il valore del gruppo.
    Sul mercato non parlo, ora penso solo al Milan. Ho già detto che l'organico che ho a disposizione è molto valido. Sono sereno nell'affrontare questo campionato. Ho uomini validi che possono fare bene".

    * Foto La Presse



  • 17:24 -  Scuola calcio

    Di seguito i turni degli allenamenti della scuola calcio presso i campi "Gentili" e "Melli" per la stagione 2014-2015:

     

    CAMPO GENTILI:

     2003 Lun/Merc/Ven dalle 17 alle 19 inizio attività 8 Settembre
     2004 Mart/Ven dalle 17 alle 19 con inizio attività 10 Settembre
     2005 Lun/Giov dalle 17 alle 19 con inizio attività 16 Settembre
     2006 Mart/Ven dalle 17 alle 19 con inizio attività 23 Settembre
     2007 Lun/Giov dalle 17 alle 19 con inizio attività primo giorno utile di Ottobre
     2008/09 Mart/Ven alle 17 alle 19 con inizio attività primo giorno utile di Ottobre

     CAMPO MELLI:

     2003 Lun dalle 17 alle 19 Merc/Ven dalle 15 alle 17 con inizio attività 8 Settembre
     2004 Merc/Ven dalle 17 alle 19 con inzio attività 10 Settembre
     2005 Mart/Giov dalle 17 alle 19 con inizio attività 16 Settembre
     2006 Mart/Ven dalle 17 alle 19 con inizio attività 23 Settembre
     2007 Lun/Giov dalle 17 alle 19 con inizio attività primo giorno utile di Ottobre
     2008 Mart/Giov dalle 17 alle 18.45 con inizio attività primo giorno utile di Ottobre
     2009 Merc/Ven  dalle 17 alle 18.45 con inizio attività primo giorno utile di Ottobre



  • PARLA SANTIAGO GENTILETTI: "SONO PRONTO PER DOMENICA, SARA’ UNA GARA IMPORTANTE, FISICAMENTE STO BENE MA SCEGLIERA’ PIOLI". TARE: “MOLTI NON LO CONOSCONO, MA LA LAZIO LO HA SEGUITO PER MOLTISSIMO TEMPO”.

    La conferenza stampa del difensore centrale argentino Santiago Gentiletti, nato a Gödeken il 9 gennaio 1985, capace di imporsi in Sudamerica non solo nel San Lorenzo ma anche nell’Argentinos Juniors, vincendo il campionato argentino “Clausura 2010” da protagonista prima di andare in prestito al piccolo club francese del Brest, si apre con la presentazione del DS Igli Tare:
    “Penso che il suo arrivo è stato, per tanta gente, una sorpresa. Si è parlato pochissimo di lui tra la stampa, ma è un giocatore completo, che abbiamo seguito per moltissimo tempo. Da subito ci è piaciuto per il suo modo di approcciare la gara, con grande aggressività e personalità, ma anche con un’ottima tecnica. Era quello che cercavamo per completare il reparto. Abbiamo pensato molto prima di prenderlo, ma dispiace vedere che appena arrivato sia stato subito messo “in croce”. E’ una cosa che succede spesso a Roma, però sarà il campo a giudicare. Penso e spero che lui sarà un giocatore molto utile alla nostra causa”.
    Parola a Gentiletti:
    “Sono molto contento che mi sia stata data la possibilità di giocare in una squadra così grande come la Lazio e le mie aspettative quindi sono molto alte. In passato ho giocato con una squadra importante in Argentina (il San Lorenzo ndr), cercherò di non deludere le aspettative"...

     

    Le interviste integrali su facebook https://www.facebook.com/SSLazioOfficialPage



  • ECCO EDSON BRAAFHEID: "LA LAZIO E’ UN GRANDE CLUB, C’E’ STATO SUBITO FEELING. DOBBIAMO ESSERE UN GRUPPO". IL DS IGLI TARE: “E’ UN GIOCATORE MOLTO ESPERTO A LIVELLO INTERNAZIONALE E DI CLUB”

    Questa la conferenza stampa di presentazione dell’olandese, nato l’8 aprile 1983 a Paramaribo nel Suriname, aperta dal direttore sportivo della SS Lazio Igli Tare.
    “Oggi siamo qui per presentare Braafheid, un giocatore arrivato a Roma per completare una rosa che noi riteniamo importante, ma che aveva diverse carenze soprattutto nel ruolo di terzino sinistro. In estate si è presentata l’opportunità di fare questa scommessa, lui si è messo subito in discussione, venendo da un’annata particolare all’Hoffenheim. Abbiamo preso questa decisione comune . Lui non è una novità: è un giocatore molto esperto a livello internazionale, con picchi come col Twente ed il Bayern Monaco"...

     

    Le interviste integrali su facebook https://www.facebook.com/SSLazioOfficialPage



bannerSitoLazio

maglie-gara-14-15
radio

.