Ennesima grande vittoria per la Lazio di Gonini. Le giovani aquile espugnano anche Perugia e collezionano la sesta vittoria in altrettante partite. Numeri strepitosi, che valgono il pirmo posto solitario in classifica. Senza storia la partita in Umbria, dominata e vinta 0-5 grazie a Gelli, Serra, un autogol, Ferrari e Marinaj.

Di seguito il tabellino e le dichiarazioni dei protagonisti: 

 

Campionato | 6ª giornata

PERUGIA-LAZIO 0-5

Marcatori: 15' rig. Gelli, 32' Serra, 44' aut. Guerrini, 62' Ferrari, 75' Marinaj

 

PERUGIA: Falocco, Marocchi, Guerrini (dal 55' Fucci), Cottini, Bussotti, Patrignani (dal 55' Costanzi), Papa, Carbonini, Nuti (dal 52' Cavicchi), Giommetti (dal 55' Cesaretti), Bertini.

A disp.: Stacchiotti, Petterini, Balducci, Cesaretti, Zaccheo, Sevieri, Gagliardini.

All.: Falaschi

 

LAZIO: Renzetti, Ferrari (dal 65' Visconti), Ercoli, Silvestri, Losi (dal 65' Bordoni), Barone (dal 72' Stano), Ceccarelli (dal 70' Marini), Paparelli, Serra (dal 70' Di Florio), Gelli (dal 60' Marinaj), Carbone (dal 55' Bigotti).

A disp.: Caruso, Giudici.

All.: Gonini

 

Al termine del match, il calciatore biancoceleste Valerio Gelli è intervenuto ai microfoni del sito ufficiale biancoceleste sslazio.it:

"Ottima prestazione, sia individuale che di squadra, su un campo difficile come quello di Perugia. Ora pensiamo a continuare così anche contro l'Urbetevere".